Dieci son troppo pochi

Accetto con ritardo ma di buon grado la sua richiesta di partecipazione.
Rigorosamente in ordine sparso e senza alcuna collocazione temporale (nè tantomeno logica) tra quelli che sono stati e sono i miei ascolti, ecco alcuni dei brani musicali che maggiormente hanno condotto linfa vitale nei miei gangli nervosi:

9. Pearl Jam – Black
8. The Cure – A Forest
1. Alice In Chains – No Excuses
10. Pink Floyd – Astronomy Domine
5. Extreme – Who Cares?
4. U2 – Party Girl
7. Keith Jarrett – La Scala Part I
3. Francesco Guccini – Quattro Stracci
6. The Doors – Roadhouse Blues
2. Luigi Tenco – Angela

Se provassi a stilare un’altra classifica tra soli pochi minuti, sarei sicuro che nella nuova Top Ten rimarrebbe un solo brano. Sà, proprio quello.

technorati tags: , ,

5 pensieri riguardo “Dieci son troppo pochi

  1. >titty ma la radio va benissimo. Basta solo non scegliere quelle stupide (e ce ne sono, cavoli se ce ne sono).

    >Freddy Krueger e me lo domandi pure? 😀

    Dovresti saperlo! 😉

  2. bei gusti… ma toglimi una curiosità… quale avresti lasciato nella ipotetica nuova top ten? 🙂

I commenti sono chiusi