14 pensieri riguardo “Bastano solo pochi minuti

  1. zefirina io adoro le famiglie allargate (lo so che la competizione è impari), ma queste storie, non so bene il perché, mi piacciono parecchio. 🙂

    Grazie per il racconto.

  2. oh poveretto!!! sempre meglio di quello che è successo al mio secondo marito con la sua prima moglie (che ti credi che solo tu hai una famiglia allargata???ehehehe), praticamente dopo nemmeno un anno di matrimonio lui tornà a casa dal lavoro e…. la trovo vuota, completamente vuota, lei in un giorno e senza dire niente si era portata via tutto ma proprio tutto!!!! e se ne era andata insalutata ospite!!!! Io invece gli ho sempre detto scherzando che se mi avesse fatto arrabbiare gli avrei buttato tutta la sua roba nel vicolo!!!!

  3. >kiara vediamola così: almeno questi ci rallegrano un po’ le giornate. 🙂

    A presto.

    ^^wings^^ bentornato! 🙂

    Un momento di calma vuol dire che hai trovato disordine & subbuglio? Comunque, il messaggio veniva proprio da una incazzata donzella. Lo so perché non solo ha inviato l’sms, ma ha anche telefonato. 😀

  4. Approfitto di un momento di calma nel mio nuovo ufficio per vedere cosa accade in biblioteca…
    Il messaggio è stupendo, ma non si capisce se è lei che manda via lui o viceversa…

  5. Ame un paio di settimane fa, me ne è arrivato uno con su scritto, ‘o bello, te la do io una randellata se non la finisci..’. Poi ha provato a chiamarmi e ha sentito la mia voce, ha attaccato subito.
    Sono cose che succedono, e credimi, a me ne succedono parecchie..
    Un abbraccio.

  6. >Ed la trama si infittisce. Lui ha perso le chiavi.

    >Gabriele certo che lo ricordo. 🙂

    Una cosa del genere capita quando come numero del cellulare si hanno troppe cifre uguali.

    >Puntoeacapo ne conosco poche e tutte – quando va bene – con un mutuo ventennale sulle spalle.

    >Matteo ecco il motivo per cui non ho mai portato a casa sua corpi contundenti nè forbicine, sempre a conoscerla, certo. 🙂

  7. io vedrei di non dimenticare nulla che questa è capace che te li lancia dalla finestra i tuoi effetti personali, a conoscerla.

  8. Vorrei sottolineare che chi ha inviato l’sms possiede un’abitazione, un privilegiato oggi giorno! Quante persone conosci che possono scrivere “Quando hai dieci minuti vai a casa mia…”?

  9. >Chiara la voce mi sembrava familiare. Ma solo quella. Altro non so. 😀

    >Alex a tenerci uno ci tiene sempre, epperà quel numero… mai visto prima! 😀

    Non so chi sia, anzi, mi sto preoccupando per lui: magari ha bisogno di una mano per il trasloco. Sono in pensiero. 😉

    >sonia 😆

    Questi uomini… sempre i soliti… infingardi e satolli! 😆

  10. Beh che dire… ci saranno altre storie…. non so. resto senza parole. Ci tenevi? Il numero di cell. ti era noto?

I commenti sono chiusi