La forte concorrenza

La collega-blogger nonchè nostra vera insider presso gli ambienti nevralgici delle decisioni pubbliche, ci informa di una novità  di questi giorni davvero entusiasmante: finalmente le due Camere, dove (ri)siedono i nostri beneamati rappresentanti politici – o per lo meno, da quanto è dato sapere, le loro rispettive biblioteche – sono state messe in collegamento attraverso (un tunnel (?), un cunicolo (?) o più semplicemente) una porta, dando vita al cosiddetto Polo Bibliotecario Parlamentare.

Per accedervi è molto semplice: è sufficiente aver compiuto 16 anni e presentare un documento valido, e la tessera potrà  essere vostra.

Immagino che al pubblico interessato una tale organizzazione non potrà  che far piacere.
In più, visto che per i frequentatori abituali l’ambiente non è che venga utilizzato tantissimo,
considerati i deludenti risultati che raggiungono quando si sottopongono alle allegre interviste, è una buona occasione per vedere cosa si nasconde tra quegli scaffali.

Quanto al collegamento diretto con questa mia Biblioteca, beh, ci stiamo lavorando.

technorati tags: , , ,

9 pensieri riguardo “La forte concorrenza

  1. zefirina a noi ci son sempre piaciuti gli agenti all’Avana. 🙂

    Grazie per il link, interessante.

    ps.
    Se hai bisogno di una mano posso guidarti ad inserire sul tuo blog questo spione. 😀

  2. ragazzi mi avete tanata ebbene si lavoro negli antri del potere….
    bè non siete contenti/e di avere un agente all’avana???
    mi spiace per tutti quelli che ho illuso, non conto niente, sono una semplice, umile impiegata (e me ne vanto), mo’ quasi quasi ci scrivo un post!!!
    paolino certo che il link non ti si apre idiota io che non ti ho segnalato quello giusto: http://www.camera.it/amministrazione/316/320/documentotesto.asp
    io ovviamente ero entrata dal server nostro ….

    ora perà mi dovete spiegare perchè sono ancora neofita dove diamine si vede chi ti viene a visitare e da dove viene??? ancora mica ho imparato bene tutte le funzioni del blog, sono un po’ di coccio!!!

  3. arte lo vedi che succede a non passare a WP? 🙂

    Io l’ho scoperto da quando ho questa nuova Biblioteca.
    Anche per me è stata una piacevole sorpresa.

    Zefirina for President. 😀

  4. Io devo riprendermi dallo scioc (come si scrive??).

    Consultando il mio shiny-stat regolarmente, avevo notato di avere un fedele lettore alla Camera dei Deputati. Già immaginavo qualche importante politico che puntualmente leggeva il mio blog per orientarsi sui pensieri, i sogni e la vita degli italiani all’estero…già immaginavo che le mie opinioni fossero tenute in conto da qualche mente riformatrice, che cià che scrivo insomma potesse contribuire in maniera decisiva alle sorti del mio paese…insomma avete capito, questa cosa mi gasava non poco.

    E INVECE ERA ZEFIRINA!!!!

    Che te possino!!!

    😉

  5. Morgan ci puoi scommettere che sia così. Zefirina è una bravissima bibliotecaria. 🙂

    ps.
    Bentornato tra noi. 😉

  6. Un giorno andiamo tutti a trovare Zefirina e se vediamo qualche nostro rappresentante noto facciamo finta di non conoscerlo… 🙂 Facciamo solo tanta festa a Zefirina! 🙂

  7. >Alex abbiamo delle conferme su quanto dici da chi ci lavora a stretto contatto… 😉

    >zefirina ti ringrazio delle delucidazioni epperà il link, almeno a me, non funziona. Ci stanno forse impedendo? 🙂

  8. Ma infatti il fatto che ci sia il polo bibliotecario mica implica che i nostri adorati rappresentati vadano lì a leggere… 🙂

I commenti sono chiusi